Baci di dama

baci di dama 1Ho preparato questi deliziosi dolcetti piemontesi per un tè pomeridiano con la suocera… che, contrariamente a molte nuore, io adoro. Ce li siamo letteralmente divorati insieme a mio figlio e devo dire che al suo di figlio (l’Architetto, ndr) non ne sono rimasti molti!! Sono facili da preparare (di certo più dei macarons) e fanno davvero una gran figura, soprattutto se serviti dentro una semplice alzatina di vetro… per tutte queste ragioni li condivido con voi.

baci4

Occorrente: 80gr farina di MANDORLE, 100gr FARINA tipo 00, 100gr FECOLA di patate, 30gr ZUCCHERO semolato, 70gr  ZUCCHERO A VELO, 2 ALBUMI a temperatura ambiente, 100gr MARGARINA vegetale (o burro). Per la crema: 50gr Nutella, 50gr cioccolato fondente, margarina 10gr, latte qb.

Procedimento: preriscaldare il forno a 160°. Lasciar ammorbidire la margarina a temperatura ambiente oppure passarla per pochi secondi nel microonde.

In un tritatutto, frullare la farina di mandorle insieme allo zucchero semolato. Setacciarla insieme alla farina, alla fecola e allo zucchero a velo.

In una terrina capiente, lavorare con uno sbattitore la margarina. Incorporare lentamente le polveri e lavorare con le mani l’impasto ottenuto.

Sbattere gli albumi a neve ed unirli con cura al composto.

Rivestire con della carta forno una placca (oppure, se lo avete, è ottimo il tappetino in silicone per macarons) e formare delle piccoline palline di impasto (ATTENZIONE!! E’ molto appiccicoso e ogni cinque, sei palline dovrete sciacquarvi le mani con acqua). Una volta disposte tutte le palline, coprire con la pellicola e lasciar riposare per un’oretta.baci2 (2)

Infornare per 15/20 minuti.
Nel frattempo preparare la crema, mettendo in un tegamino una noce di margarina, la nutella e il cioccolato fondente (io ho usato quello con le fave di cacao a pezzetti). Aggiungere 2/3 cucchiai di latte e cuocere fino al completo scioglimento del cioccolato, mescolando con una frusta per non creare grumi.

Staccare i biscotti dalla placca ed unirli a due a due con la crema. Spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

 

Annunci