Bundt cake barbabietole e cioccolato

IMG_3807 (2)pm

Naturalmente rosa! Ebbene si, questa torta morbidissima non ha nessun colorante artificiale! Non amate le barbabietole? Neanche io, eppure l’ho adorata! Provare per credere, le bambine impazziranno!

Occorrente:

Una confezione di BARBABIETOLE ROSSE COTTE (250gr circa)
190 gr FARINA 00
150 gr di ZUCCHERO DI CANNA 
150 gr di ZUCCHERO BIANCO 
3 uova
190 ml di OLIO DI RISO
50 gr di CACAO AMARO
1/2 cucchiaino di BICARBONATO
1 cucchiaino di CREMORE TARTARO
1 pizzico di SALE
Una bacca di vaniglia

125 gr di ZUCCHERO A VELO
Qualche goccia di succo di barbabietola

Pre-riscaldare il forno a 180°.

Frullare le barbabietole bollite, avendo cura di conservarne il succo di cottura.

Incidere la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza con un coltello e prelevarne i semi passandovi la punta all’interno. Mettere in una terrina con le uova, lo zucchero e l’olio e sbattere con le fruste. Unire il passato di barbabietole e montare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Setacciare la farina insieme al cacao, al cremore tartaro (o lievito), al bicarbonato ed al sale.

Unire le polveri al composto precedentemente ottenuto e mescolare bene con un cucchiaio di legno.

Imburrare ed infarinare lo stampo, versarvi l’impasto e cuocere per 30 minuti (verificare sempre la cottura con uno stecchino).

Preparare la glassa rosa unendo qualche cucchiaio di succo di cottura delle barbabietole allo zucchero a velo. Mescolare velocemente con i lembi di una forchetta.

Quando la torta sarà raffreddata, sformarla e cospargerla con la glassa.

IMG_3835pm

La torta è pronta, non vi resta che servirla con un buon tè caldo nei mesi freddi, o con una fresca limonata in estate!

IMG_3826a2pmm

Annunci