Torta di marshmallows, istruzioni per l’uso

Le torte di marshmallow sono sermpre più presenti sulle sweet tables dei bambini, ma il rapporto qualità/prezzo spesso è molto alto. Inoltre, non sempre possiamo essere certe di come siano state confezionate quindi la soluzione ideale è farsele da sole!

Niente paura! E’ molto più facile di quanto si pensi e, per dimostrarvelo, io e Ben abbiamo pensato di mostrarvi i trucchi per assemblarne una a tre piani, che è in assoluto la più complessa 😉
Buon divertimento e occhio a non pungervi le dita!

Baci appiccicosi!
V.

Annunci

UN BATTESIMO AL SOLE

Care lettrici, bentornate sul mio blog! L’estate è arrivata e con lei tempo di splendidi eventi all’aria aperta. Oggi vi parlo di BATTESIMO, perciò se siete in procinto di organizzare il primo grande evento nella vita di vostro figlio non potete perdervi quanto segue, garantisce Party Mamma! 😉

IMG_5572 (2)67

Ho pensato ad un allestimento fresco and very sunny! Con questa simpatica lumachina, che ho preparato graficamente in due versioni, una sul rosa e una sul blu, potrete creare un party set davvero tenero e allegro, sia per maschietti (come nel caso che ho proposto io) sia per femminucce.

L’idea è quella di una sweet table in stile “merenda in giardino”, allestita su un tavolo antico. In questo caso ho proposto una crostata, qualche muffin, delle limonate colorate ed ovviamente i confetti, ma voi potrete ovviamente scatenarvi, insieme a nonne e zie, per deliziare i vostri ospiti con ogni genere di golosità. La scritta e le cassette sono di Maison du Monde e possono essere acquistate anche on line sul loro sito (http://www.maisonsdumonde.com/IT/it).

Per le bomboniere ho pensato a questi semplici barattolini, disponibili nella grande distribuzione al costo massimo di un euro. Per realizzarli dovrete munirvi di bi-adesivo per incollare l’etichetta e di un semplice perforatore per realizzare il tondino del tappo, che potrete acquistare anche on line (su e-bay ad esempio sono in vendita a 9,00 euro circa). Insomma, minima spesa e massima resa, as usual.

IMG_5627

La grafica potete scaricarla gratuitamente dalle GRAFICHE STAMPABILI di PARTY MAMMA e se deciderete di realizzare il vostro evento con questo stile, sarei davvero felice di vedere i vostri lavori, qui oppure su fb.

Buon lavoro e buone vacanze!                                                                                                         V.

 

Tiffany party

D1

Dopo tante halloweeniane mostruosità ho pensato di postare qualcosa di raffinato ed elegante per rifarci un po’ gli occhi! Questo tutorial molto semplice e veloce, vi permetterà di realizzare dei cupcakes di grande effetto scenico, ideali per un party al femminile, ma perfetti anche per il battesimo di un maschietto. Spero possa essere utile soprattutto per chi non ha grande manualità. Decorare è semplice, basta solo un po’ di fantasia! Esercitiamoci che tra poco arriva Natale… Buon divertimento!

picmonkey-collagepicmonkey-collage2

Guarda come ti riciclo la bomboniera!

BOMBONIERA ROSA 1Eccomi qua, con un secondo post dedicato agli eventi in famiglia. Questa volta si tratta del Battesimo della nana, ovvero mia figlia Aurora, ma non la festa ufficiale con tutti i parenti, bensì (per la serie #machimelofafare) una seconda festa per i nostri amici. Desideravo regalare una bomboniera a ciascuno di loro, ma non mi andava di metterli a disagio dato che non li avevo avvisati del Battesimo. Ho deciso quindi di giocare d’anticipo e riciclare un pensierino apprezzato ma che non si sarebbe rivelato troppo impegnativo.

Un mese prima dell’evento ho iniziato a raccogliere i vasetti vuoti di omogeneizzato che mi sono serviti da contenitore. E’ stato sufficiente aggiungere un po’ di stoffa, del nastro di juta e qualche confetto per ottenere questi vasetti davvero carini.

IMG_4547 (2)

Se i vasetti vi piacciono e volete farne di simili ecco di cosa avrete bisogno:

Tutorial
Vasetto, filo di juta, tessuto in cotone, confetti, forbici zigzagate. Mettere i confetti nel vasetto pulito, posizionare i pezzetto di stoffa (precedentemente ritagliato) e chiuderlo con il filo di juta.